TORTA ALLA VALDOSTANA

Questa ricetta ha un'unico difetto: ha bisogno di cuocere 40 min in forno!
Sì, sì, lo so che fuori ci sono 36°C, ma non ho saputo resistere alla tentazione: ho dovuto sperimentarla immediatamente!
Gli ingredienti sono gustosi, facilmente reperibili e poco costosi; il risultato è una torta dalla pasta croccante e dal ripieno saporito e filante.
Se accompagnata da un'insalatina di indivia riccia e pomodori è ottima anche in questi giorni caldi e afosi...
Provatela anche voi, sarà un successo!


INGREDIENTI:
200 g di farina
9 cucchiai di olio d'oliva extravergine
3 cucchiai di latte
2 uova
2 cipolle
50 g di mortadella in una sola fetta
70 g di prosciutto cotto
70 g di fontina valdostana

15 g di burro
sale e pepe

PROCEDIMENTO:
Impastate la farina con 7 cucchiai di olio, 1 uovo e un tuorlo (conservando l'albume), il latte e un pizzico di sale.
Coprite la pasta e lasciatela riposare in frigorifero per 30 min.
Sbucciate le cipolle, tagliatele e fettine, e lasciatele appassire in un tegame con l'olio rimasto. Salate e pepate.
Tagliate a listarelle il prosciutto cotto, e a dadini la mortadella e la fontina.
Riprendete la pasta e dividetela in due parti, una più abbondante dell'altra.
Stendete la parte maggiore in una sfoglia e foderate una teglia imburrata, Distribuitevi le cipolle, il prosciutto, la mortadella, e infine il formaggio.
Ricoprite con la seconda parte di pasta, sigillate i bordi, e spennellate con l'albume.
Infornate a 180° per 40 min, dopo aver bucato la pasta con una forchetta.
Sfornate, servite, e...
BUON APPETITO!

Commenti

  1. accidenti sembra veramente buonissima..voglio prepararla al poiu presto...

    RispondiElimina
  2. Sono contenta che ti piaccia, effettivamente è sfiziosissima! fammi sapere come ti viene! a presto..

    RispondiElimina
  3. volevo sapere se la farina da utilizzare è 0 o 00
    la ringrazio.paola

    RispondiElimina
  4. Buona sera Paola! Mi scusi se le rispondo solo ora.... La ricetta diceva di utilizzare la farina 00, ma credo che con la farina 0 si possa ottenere un risultato un po' più rustico.... Crddo che in realtà entrambe le farine si prestino per questa torta, con un risultato leggermente diverso... Buon appetito! :)

    RispondiElimina
  5. grammmmmm :-)!!! che bel blog!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari