Torta cioccolato e lamponi di Pierre Hermé


Ci sono delle torte a cui proprio non so resistere, e in generale sono quelle non tanto dolci da diventare stucchevoli: amo tantissimo per esempio le crostate di frutta fresca e le torte di mele, soprattutto quelle in cui ci sono più mele che impasto! E poi adoro le torte al cioccolato fondente, ma solo quelle in cui il cioccolato la fa veramente da padrone… le torte come questa, insomma!
"Ipercioccolatosa”, dal profumo inebriante, racchiude un cuore cremoso dal sapore intenso, equilibrato dal gusto acidulo e fresco dei lamponi che la rendono davvero paradisiaca. Non per niente mio marito ed io l’abbiamo scelta per festeggiare il nostro anniversario di nozze, e l’abbiamo gustata ancora tiepida (meravigliosa!) accompagnata da un buon Valcalepio moscato passito ..    
La ricetta, che oltretutto ha il pregio di essere semplicissima, è del pasticcere francese Pierre Hermé,  Eccola:

INGREDIENTI
cioccolato 250 g (60-65 %)    
farina 70 g
uova 4
zucchero 220 g
burro 250 g
lamponi 100 g

PROCEDIMENTO
Preriscaldare il forno. Imburrare e infarinare uno stampo da 22 cm di diametro (io ho usato uno stampo da 20 cm). Tritate il cioccolato e fonderlo a bagnomaria (io ho usato il microonde a bassa potenza). Versare il cioccolato fuso in una ciotola e aggungere lo zucchero, il burro morbido, le uova e la farina. Lavare e asciugare i lamponi. Versare metà dell’impasto nella tortiera, coprire di lamponi e terminare con l’impasto rimanente. Cuocere per 40 minuti a 180°.

(In genere la prima volta che eseguo una ricetta in cui non vale la “prova stecchino”, mi attengo ai tempi di cottura consigliati, per poi decidere se vale la pena di prolungare o ridurre i tempi la volta successiva. In questo caso, cuocendo la torta per quaranta minuti, ho ottenuto esattamente il risultato che volevo: non era così scioglievole da “colare”, nè così asciutta da risultare compatta. Ognuno poi scelga il grado di cottura che preferisce!)

Commenti

  1. Uno spettacolo di torta, una golosità unica!!! Complimenti, un bacione e buon we

    RispondiElimina
  2. Ciao buon anniversario, festeggiato in maniera stupenda e golosa!!!
    Trovo il vostro blog molto interessante e ricco, vi seguo e se vi fa piacere passate a trovarmi.
    Buon 1° maggio!!!

    RispondiElimina
  3. In primis auguroni di un felice anniversario e GRAZIE di aver condiviso con noi questo trionfo di coccolato :)

    Bacio e buon 1 Maggio
    diariodicucina.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. questa è un concentrato di bontà, è davvero la torta cioccolatosa, hai ragione, è bella, e viene voglia di morderla dal video

    RispondiElimina
  5. questa torta è piacere allo stato puro!!!!! auguri per il vostro anniversario, un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  6. In ritardo, ma spero valgano lo stesso! Auguri per il vostro anniversario di matrimonio :)) Che meraviglia questa torta, io non ho mai amato i dolci al cioccolato, li trovo davvero troppo pesanti per il mio gusto (adoro la vaniglia) ma questa qui sai che mi sta facendo venire una voglia matta di una fetta ah ah! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  7. Ciao! questo weekend farò questo dolce; in effetti meglio usare una teglia da 20cm!...ho già fatto un paio di dolci dal tuo sito e mi sono piaciuti moltissimo..complimenti! Elisabetta

    RispondiElimina
  8. Ciao! ho fatto questa torta: molto buona..ma una domanda: ho impastato gli ingredienti seguendo l'ordine scritto: ma l'impasto va montato con il frullatore? perchè a me ha fatto un paio di bolle in superficie dopo la cottura...grazie! Elisabetta

    RispondiElimina
  9. oltre ad essere cioccolato dipendente adoro l'accoppiata lamponi-cioccolata. Domani provero' la tua ricetta. Monica

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari